Teulada

teulada1.gif (58585 byte)

 

Sul versante sudoccidentale della Sardegna uno degli angoli incontaminati e più belli è Teulada. Caratterizzato da un vasto promontorio sede del più importante poligono militare della Nato, il mare offre cale e insenature senza insediamenti umani, vegetazione verdissima e un mare cristallino.

Unico porticciolo è Teulada, che offre un ormeggio sicuro per chi naviga, elettricità e acqua.

Per chi transita nella zona il miglior ridosso è Tuerredda, segnalata anche nei portolani   turistici, splendida insenatura adiacente alla vasta baia di Capo Malfatano (quest'ultima  però ha fondali incerti).

teulada2.gif (55494 byte)
teulada4.gif (48604 byte)

Tuerredda offre protezione da quasi tutti i venti, soprattutto del 1° e 4° quadrante; il violento Maestrale qui si placa come d'incanto, inviando qualche raffica ogni tanto, l'acqua cristallina permette di dare fondo su vaste zone di sabbia. Possono creare problemi i venti da sud (rarissimi) e soprattutto lo scirocco, che nonostante la protezione dell'isolotto crea risacca anche forte.

L'acqua trasparente e cristallina offre spesso spettacoli di questo tipo...

L'immagine è scattata dalla prua della barca.

La navigazione

riprende con Villasimius

teulada3.gif (58402 byte)

LOGOWELCOMElogosardegna